TERRITORIO

 

Cinque ettari di vigna coltivata solo a Sangiovese, attorno al poggio delle Benducce e Castelnuovo dell'Abate.


Il micro clima è sicuramente favorevole per l' attività vinicola, grazie alle vicinanze del mare e del Monte Amiata, I terreni sono principalmente composti da galestro e sasso, questo favorisce un buon drenaggio delle acque piovane.

Esposizione Sud - , Sud - Ovest, altitudine dai 300 fino ai 600 m circa s.l.m

I vigneti si trovano in due zone completamente diverse, diversità di terreno esposizione e altitudine.

Le vigne situate a 300 m s.l.m fanno si che vini siano più strutturati, mentre le vigne situate a 600 m circa s.l.m danno vini più eleganti e profumati.

E' proprio questa diversità che rende bilanciati i vini. 

Abbiamo cercato di mantenere una parte di vigna a tarrezzamenti , come era nella cultura toscana.

 Le vigne hanno un'età compresa tra  7 e 30 anni. 

I Tornesi adottano metodi meticolosi ed ecologici per crescere i loro vigneti e oliveti.

La famiglia Tornesi coltiva i propri vigneti nel rispetto della natura, con concimazioni organiche e senza uso dei diserbanti.

Tutte le lavorazioni legate alla produzione avvengono a mano, curandole con mani sagge e mature.

 

 Il VINO rispecchia il carattere del vignaiolo.

 

 

 

Joomla templates by a4joomla